+39 0836 600 284 info@yogainsalento.com

Perché una vacanza e soggiorno
di ayurveda in Salento?

Un soggiorno di ayurveda in Salento è un’ottima opportunità per ritrovare te stesso, la tua salute, il tuo equilibrio. In questa epoca culturalmente viene dato, ad esempio, poco valore ad un pasto caldo ed alla sua preparazione. L’avere una sufficiente considerazione per se stessi e una salutare comprensione per le proprie occupazioni spesso cambia le abitudini. Ecco un buon motivo per regalarsi un soggiorno dedicato allo yoga e all’ayurveda. Per innescare circoli virtuosi che aiutano a vivere meglio, a dedicarsi alla cura del sé. Spesso quando permettiamo semplicemente a noi stessi di accettare le informazioni che il nostro corpo ci offre, accade qualcosa di importante. Ma occorre imparare ad ascoltarsi e conoscere la propria costituzione e come armonizzarla.

L’Ayurveda è forse la più antica scienza di vita, a differenza della medicina tradizionale occidentale, l’Ayurveda non è limitata a curare una malattia con un trattamento dei sintomi, ma valuta l’itero aspetto fisico  e mentale dell’individuo. In un ritiro di ayurveda la medicina e la dieta sono complementari, piuttosto che separati. Possiamo anche parlare di un ritiro detox, detox retreat. Ad esempio nessuno può aspettarsi di preservare la vitalità, di guarire da una malattia o di riuscire nella pratica dello yoga senza la conoscenza adeguata dei potenti effetti che la dieta ha sulla salute fisica, sulla chiarezza della mente e sul progresso spirituale. In un ritiro di yoga e ayurveda si dà grande importanza alla dieta, come parte integrante della pratica. Un ritiro di ayurveda non si indirizza soltanto alla guarigione, ma anche alla prevenzione ed al mantenimento della vitalità, quest’ultima di grande importanza nella pratica dello yoga. Il corpo umano e  l’universo sono composti da ‘prana’, l’energia primaria’, la fondamentale forza di vita  che si manifesta sotto l’aspetto di terra, acqua, fuoco, aria ed etere.  Ogni squilibrio di uno di questi elementi viene percepito come malattia, disagio o dolore nel nostro corpo. Questi elementi sono mantenuti in armonia da un corpo in salute attraverso il respiro, il cibo, l’acqua, il sole, l’esercizio ed il sonno.

In un ritiro di ayurveda si porta l’attenzione e si mette in pratica come prendersi cura di sé, come equilibrare gli elementi, per mantenere la salute e per curare con successo le malattie sia fisiche che mentali.

Yoga in Salento organizza ogni anno soggiorni di purificazione Ayurvedica e quest’anno ospiteremo un medico d’eccezione. Lavorare con un professionista di Ayurveda dotato di talento è una preziosa risorsa.  E’ importante inoltre sottolineare che Ayurveda coinvolge in modo attivo la persona. Per esempio, per utilizzare questo sistema, è necessario che tu sia disposto a mangiare cibi particolari, prendere erbe specifiche o medicine a base di erbe e seguire certe basilari abitudini di vita. Si richiede di più che la passiva accettazione del trattamento vigente nella medicina tradizionale. Non tutti sono in grado di assumere un ruolo attivo nella loro guarigione. E’ necessario essere consapevoli di questo prima di decidere di provare un soggiorno di ayurveda, un ritiro detox.

Scopri il nostro ritiro Ayurvedico qui