+39 0836 600 284 info@yogainsalento.com

27 Dicembre 2017 – 3 Gennaio 2018  
RITIRO DI ASHTANGA YOGA DI FINE ANNO CON CARLA RICCI

RITIRO DI ASHTANGA VINYASA YOGA
CON CARLA RICCI


Condividi con noi un’occasione speciale per praticare ashtanga yoga con gioia, energia e benessere!
Una vacanza yoga per tornare al nostro stato naturale di armonia e vitalità, Immersi nella natura dell’incantevole Salento.

Un nuovo inizio di anno insieme per rinnovare la nostra pratica di ashtanga yoga e non solo!

Inizieremo il nuovo anno nel benessere della pratica, liberandoci dai vecchi schemi e dai blocchi fisici e mentali.
Mediteremo insieme per scoprire come ogni attimo di vita è fresco come un bocciolo di fiore al mattino.
Respirando un’aria nuova ci sentiremo anche noi rinnovati, rilassandoci nella meraviglia e nel gioco della condivisione.
Aprendo il cuore ad una visione più ampia e sensibile, i cambiamenti che la vita ci offre diventeranno possibilità e non paure.

Pratica di ashtanga yoga al mattino.
3 pomeriggi dedicati all’apertura del chakra del cuore attraverso asana, canti e meditazione e pranayama.

Il primo gennaio pratica di ashtanga yoga e una meditazione speciale per la guarigione e il rinnovamento!

PROGRAMMA (può essere soggetto a variazioni)

Mercoledì 27 giornata dedicata agli arrivi

Giovedì 28 dicembre

7,00 – 8,30   pratica ashtanga yoga classe guidata prima serie

8,30 – 10,00 pratica di ashtanga yoga per chi non ha mai praticato yoga, per chi ha iniziato da poco tempo e per chi ha praticato altri stili di yoga

10,00 – 11,00 colazione

11,00 – 12,30   primo passo: prenderci cura di noi stessi, amare le proprie imperfezioni
meditazione seduta e camminata con letture a tema e condivisione (trovare l’equilibrio in amore, amare ed accettare se stessi per amare l’altro), giochi di consapevolezza e canti insieme.

13,00 – 17,00 pranzo e relax

17,00 – 19,00   tecniche di pranayama, bandha e approfondimenti sull’allineamento di posture della sequenza di ashtanga a seconda della necessità dei partecipanti

19,30 cena

Venerdì 29 dicembre

7,00 – 8,30 pratica ashtanga yoga Mysore style

8,30 – 10,00 pratica di ashtanga yoga per chi non ha mai praticato yoga, per chi ha iniziato da poco tempo e per chi ha praticato altri stili di yoga.

10,00 – 11,00 colazione

11,00 – 12,30 secondo passo: prendersi cura delle relazioni, il contatto con l’altro
 Meditazione seduta e camminata con letture a tema e condivisione, giochi di consapevolezza e canti insieme.

13,00 – 17,00 pranzo e relax

17,00 – 19,00 tecniche di pranayama, approfondimenti sull’allineamento di posture che aiutano ad aprire e a liberare l’energia del chakra del cuore (archi dorsali).

19,30 cena

Sabato 30 dicembre

7,00 – 8,30 pratica ashtanga  yoga Mysore style

8,30 – 10,00 pratica di ashtanga yoga per chi non ha mai praticato yoga, per chi ha iniziato da poco tempo e per chi ha praticato altri stili di yoga.

10,00 – 11,00 colazione

11,00 – 12,30 terzo passo: portare la consapevolezza nel nostro vivere quotidiano e nel mondo.
 Meditazione seduta e camminata con letture a tema e condivisione, giochi di consapevolezza e canti insieme.

13,00 – 17,00 pausa e relax

17,00 – 19,00 tecniche di pranayama, approfondimenti sull’allineamento di posture che aiutano ad aprire e a liberare l’energia del chakra del cuore e posture di compensazione.

19,30 cena

Domenica 31 dicembre

7,00 – 8,30 pratica ashtanga yoga Mysore style

8,30 – 10,00 pratica di ashtanga yoga per chi non ha mai praticato yoga, per chi ha iniziato da poco tempo e per chi ha praticato altri stili di yoga.

10,00 – 11,00 colazione

11,00 – 12,30 quarto passo: essere liberi, amare senza aspettative.
 Meditazione heart chakra con musica

13,00 – 17,00 pausa e relax

17,00 – 18,30  yoga nidra, nada yoga e preparazione al fine anno

19,30 cena

Dalle 22 in poi festa di fine anno con speciale pratica di ashtanga yoga guidata da Francesca Maniglio, yoga nidra e grande fuoco di mezzanotte per bruciare il vecchio e prepararci al nuovo anno!

 Lunedì 1° gennaio

Nel pomeriggio con orario da decidere – pratica ashtanga yoga classe guidata prima serie per tutti con speciale rilassamento finale dedicato alla guarigione guidato da Carla Ricci

Martedì 2 gennaio

7,00 – 8,30 pratica ashtanga yoga Mysore Style

8,30 – 10,00 pratica di ashtanga yoga per chi non ha mai praticato yoga, per chi ha iniziato da poco tempo e per chi ha praticato altri stili di yoga.

10,00 – 11,00 colazione

11,00 – 12,30 quinto passo: l’amore vince l’ego, un nuovo modo di essere.
Meditazione seduta e camminata con letture a tema e condivisione, giochi di consapevolezza e canti insieme.

13,00 – 17,00 pranzo e relax

17,00 – 19,00 tecniche di pranayama, approfondimenti sull’allineamento di posture yoga

19,30 cena

Mercoledì 3 gennaio giornata dedicata alla partenza

 CARLA RICCI – BIO:

Carla Ricci sta dedicando la sua vita allo Yoga.Ha iniziato a praticare Iyengar yoga nel 1986 con il suo gruppo di teatro. Nel 1987 continua a praticare hatha yoga con Moreno Lupetti, insegnante della Federazione Italiana Yoga (FIY).

Spirito libero e ricercatrice costante, scopre l’ashtanga vinyasa yoga nel 1993 organizzando un ritiro con Danny Paradise e da allora non ha mai lasciato questa pratica. E’ in questa occasione che conosce i suoi futuri insegnanti: Lino Miele e Tina Pizzimenti.

Carla é stata assistente di Lino Miele per diversi anni e da lui ha appereso la pratica e l’insegnamento dell’ashtanga vinyasa con il metodo tradizionale.
Si reca anche a Mysore per praticare con Guru Sri K. Pattahbi Jois.
In 2003 Carla lascia la scuola di Lino Miele e si dedica alla ricerca di un nuovo punto di riferimento.

Carla ha praticato e studiato con Manju Pattabhi Jois, con John Scott, con Guendoline Hunt, con Tina Pizzimenti, con Nancy Gilgoff, Radha e Pierre,  David Swenson e Shelley Washington, Mark and Joanne Darby e Richard Freeman.

Tra tutte queste esperienze l’insegnamento più adatto alla personalità di Carla è quello di Richard Freeman, che diventa suo Maestro e guida. Carla è allieva di Richard e di sua moglie Mary da 11 anni.

Ha studiato due anni la filosofia Tantra con il Professor Alessandro Manià (Associazione Nazionale Insenganti Yoga) e frequenta l’Ashram di Sathyananda per la pratica bhakti yoga con kriya and kirtan.

Dal 1986 ha dedicato 20 anni allo studio e alla pratica dello shiatsu, che le ha donato una speciale sensibilità e consapevolezza negli aggiustamenti delle asana dello yoga. Nel 2003 ha lasciato lo shiatsu per dedicarsi completamente allo yoga.

Inizia a meditare seguendo il buddhismo zen prima ancora di praticare yoga e continua a coltivare con cura la sua pratica.

Vive a Perugia (Italia) e dal 2008 è responsabile e insegnante di ashtanga vinyasa e hatha yoga presso Inyoga Studio.

 

 

 

 

 

 

 

4 + 5 =